NEWS

News proveniente da sosfanta

5 Luglio 2019 08:15

FERRERO: “GIAMPAOLO AMA PRAET: PUÒ ANDARE AL MILAN! VERDI VUOLE LA SAMP, DE ROSSI E MALINOVSKYI…”

Il presidente Massimo Ferrero dice tutto, a 360 gradi. Dagli studi di Sportitalia, il numero uno della Sampdoria ha spiegato tutte le idee di mercato e il giudizio sulla Samp che sta nascendo.

ANDERSEN – “Andersen è stato venduto al Lione a 24 milioni più 6 di bonus”.

PRAET – “Praet è un ragazzo giovane, importante. Un fuoriclasse, nell’ultima partita con la Juve ha fatto benissimo. Corsie preferenziali? Se sono esatte andrà al Milan, Giampaolo era innamorato di Praet, mi disse di non venderlo un anno fa. Alcuni giocatori, arrivati a un certo punto, vogliono andare perché vogliono giocare in Europa”.

LAMMERS – “Lammers non lo seguiamo più, siamo arrivati tardi”.

HURTADO  “Per Hurtado siamo in trattativa: chiedono troppi soldi per un 19enne, deve dimostrare di valere soldi attraverso i bonus”.

MALINOVSKYI – “Malinovskiy è forte forte, un profilo che ci interessa, chiedono 12-13 milioni: ho alzato l’asticella, ma non mi sembra di poter spendere quei soldi”.

DI FRANCESCO – “L’ ho convinto presentandogli un progetto. Ora dobbiamo prendere un esterno per farlo felice. Gli ho fatto la corte come una bella donna, per me è un grande allenatore. Ci sono un po’ rimasto male per la scelta di Giampaolo”.

TOTTI – “Totti alla Samp? Gli faccio proposte tutti i giorni, lo amo e l’ho visto crescere. Credo che non si sposterà mai da Roma. Gli proposi di venire anche a giocare, ma lui nasce e muore a Roma”.

DE ROSSI – “La verità è che io prenderei tutta la vita, ma lui fa fatica a spostarsi per motivi familiari. È tutto casa e bottega, difende la bandiera fino alla morte”.

VERDI – “Brekalo è possibile, Verdi un po’ meno, perché Aurelio ti chiede tanto. Verdi da loro non gioca e vorrebbe venire da noi. Gli ho offerto i soldi che ha scucito un anno fa, mi ha chiesto di più”.