NEWS

News proveniente da sosfanta

6 Luglio 2019 11:00

UFFICIALE – BOLOGNA, ECCO DENSWIL. OCCHI APERTI AL FANTACALCIO, CON MIHAJLOVIC…

È il difensore Stefano Denwsil l’ultimo acquisto del Bologna. È ufficiale, questo il comunicato del club: “Il Bologna Fc 1909 comunica di avere acquisito dal Club Brugge KV il diritto alle prestazioni sportive del difensore Stefano Denswil a titolo definitivo”.

È un difensore centrale, che è cresciuto nell’Ajax e si è affermato nel Brugge. È nel pieno della maturità, ha 26 anni, e ha anche esperienza internazionale avendo giocando sia in Champions che in Europa League. La società ha preso sia lui che Bani per sostituire Lyanco, è probabile che proprio Denswil sarà il nuovo titolare nella difesa di Mihajlovic. Per questo bisogna tenere gli occhi aperti al fantacalcio, perché può diventare un buon titolare low cost per l’asta.

Così lo racconta il Bologna: “Statuario difensore centrale di piede mancino, con alle spalle una già lunga esperienza europea, Denswil a 26 anni si è già ritagliato un ruolo importante fra Ajax e Brugge. Abituato a concorrere per le vittorie dei campionati, non sono di poco conto le sue 19 partite in Champions e le 7 in Europa League: esplosivo, di grande fisico e ottima tecnica, sviluppata nell’eccellente settore giovanile dei lancieri, ha dimostrato nelle sue sette stagioni da professionista una capacità di palleggio invidiabile per uno stopper, oltre a doti non comuni nel gioco aereo.

In Belgio dal gennaio 2015, si toglie molte soddisfazioni in 4 anni di Bruges: 2 scudetti, 2 Supercoppe, una Coppa nazionale: difensore col vizio del gol (10 reti in 177 presenze), ama tentare la sortita sulle punizioni dal limite, repertorio collaudato fin dai tempi delle giovanili in Olanda – all’Inter di Stramaccioni segnò da ragazzo un gran gol su calcio piazzato in finale di Next Gen Series. Al centro della retroguardia è presente, è un catalizzatore di palloni, gestisce la manovra dal basso in prima persona. Dal luglio 2019 passa in rossoblù a titolo definitivo, come terzo giocatore dei Paesi Bassi della nostra storia”.