NEWS

News proveniente da sosfanta

8 Luglio 2019 12:40

LIVE – ANCELOTTI: “ICARDI CI PIACE! CONOSCO JAMES, MAGARI SARÀ DEL NAPOLI. MANOLAS…”

Inizia la stagione del Napoli. Prima conferenza stampa per Carlo Ancelotti, che ha parlato così del mercato e delle prime scelte. L’allenatore è intervenuto direttamente da Dimaro, dove sta svolgendo il ritiro.

GIOCO – “Qui non c’è stato il cambio di allenatore, siamo una delle poche che non ha cambiato. Ci saranno poche novità, sarà un Napoli in linea con quello dell’anno scorso. Vogliamo fare meglio. Non è stato fatto tutto quello che era nelle nostre possibilità, ci è rimasto un po’ di rammarico per la seconda parte della stagione. Poi nel finale abbiamo avuto sensazioni ottime, come contro l’Inter, dobbiamo ripartire da lì. Abbiamo un giocato collaudato, dal punto di vista tattico non ci saranno molte novità”.

JAMES – “La qualità del gioco è alla base dell’idea che abbiamo. L’idea è quella di giocare un calcio di qualità. James lo conosco molto bene, mette tanta qualità. Purtroppo al momento non è ancora un giocatore del Napoli, magari non lo sarà mai o forse lo sarà. Parleremo di James il giorno in cui sarà del Napoli. Se oggi un giocatore di un’altra squadra parla di un giocatore del Napoli non sarei contento. E io non voglio rendere altri allenatori scontenti. Stiamo valutando tante opportunità sul mercato, poi nel mercato come sempre c’è sempre più o meno possibilità di prendere un giocatore”.

CESSIONI – “L’unica cosa certa è che non ho dato l’ok a cedere nessun giocatore. La volontà è quella di tenere tutti i giocatori migliori. Se poi qualche giocatore vorrà cambiare aria lo valuteremo. Noi vogliamo migliorare la squadra e lo miglioreremo”.

ICARDI – “È un ottimo giocatore, è molto apprezzato da tutti: non solo da noi e non solo da me. È già positivo che giocatori così importanti vengano accostati a noi. Ci avete accostato tanti nomi, come Rodrigo, Lozano, Icardi. Non avete fatto il nome di Ronaldo perché non è sul mercato. C’è l’apprezzamento per il giocatore, niente di più”.

MANOLAS – “Innanzitutto dobbiamo ringraziare Albiol, che è stato un grande professionista. Arriva Kostas che è uno dei giocatori migliori che c’erano sul mercato nel suo ruolo, è un grande difensore. Con Koulibaly sarà una coppia formidabile. Ci permetterà di giocare un calcio più aggressivo e più offensivo, possiamo tenere la linea più avanzata”.

SCUDETTO – “Dobbiamo giocare per cercare di vincere. Dobbiamo alzare l’asticella e l’asticella è riuscire a vincere qualcosa”.

DI LORENZO – “Ha fatto passi da gigante l’anno scorso e spero che continuerà a farli. Gli auguro la Nazionale a fine stagione. Fa piacere che tanti giocatori facciano bene in nazionale, come Ounas e Fabian Ruiz”.