NEWS

News proveniente da sosfanta

11 Luglio 2019 16:30

IL MISTERO DI SKOV OLSEN: TUTTO FATTO CON IL BOLOGNA, LUI ASPETTA E C’È DIETRO…

Il mistero si infittisce. L’accordo è totalmente fatto, ma Andreas Skov Olsen non ha ancora accettato il Bologna, con annesse variabili in caso di ripensamento: “Pareva tutto fatto (e magari succederà così, si augurano nel club di Saputo che è già d’accordo col Nordjaelland per 6 milioni più bonus), invece proprio Andreas ha voluto prendere tempo. Misteri. Nel frattempo, ai media danesi, si è confessato il papà. «Se io avessi ricevuto un’offerta simile alla sua età – racconta Thomas, padre di Andreas, a BT – avrei accettato subito. Ma lui è molto prudente, capisco i suoi pensieri e le sue preoccupazioni, ci vuole pensare bene. E’ una decisione importante, e sta bene al Nordsjælland: qualcuno può pensare a un allungamento del contratto o ad altre soluzioni, ci sono molti che hanno buoni consigli per lui ma fortunatamente Andreas è molto bravo a gestire se stesso. E non è una questione economica…». Il mini-rebus continua: compresa l’idea che Skov Olsen (per il quale il Bologna ha pronto un quinquennale a 800 mila euro) venga consigliato dal proprio entourage di andare a scadenza di contratto nel 2020, restando quindi in Danimarca per poi vedere se in futuro qualche big gli farà un’offerta che ora non c’è”.