NEWS

News proveniente da sosfanta

24 Luglio 2019 13:30

ICARDI, LA GAZZETTA: “MAROTTA TRADITO DA PARATICI: HA LE PROVE, SA CHE SCRIVEVA A WANDA…”

“Il caso Icardi è uno dei territori pericolosi tra MarottaParatici“. Così La Gazzetta dello Sport racconta la questione legata a Mauro Icardi, uno dei motivi di litigio tra i due dirigenti che per tanti anni hanno lavorato insieme alla Juventus e alla Samp che adesso si sfidano sul centravanti argentino in rottura con l’Inter: “Anzi, il territorio pericoloso, a sentire Marotta, convinto d’esser stato colpito alle spalle dall’ex amico/compagno di viaggio. Convinto che Paratici parli con Wanda fin da gennaio, con tanto di tracce telematiche lasciate qua e là. Marotta s’è sentito travolto, nel momento di maggiore difficoltà, quando il caso Icardi gli è esploso tra le mani”.

Ma La Gazzetta aggiunge anche la posizione di Paratici: “Quadro che, visto con gli occhi di Paratici, invece assume i contorni di un depistaggio: non è stata certo la Juve, pensano a Torino, a provocare i guai nerazzurri con Maurito. E certo che Icardi è un giocatore molto apprezzato. Ma la comparsa della Juve sulla scena, semmai, sarebbe stata una conseguenza dello strappo tra Icardi e l’Inter e non la causa dello stesso. Sembra la storia dell’uovo e della gallina…”.