NEWS

News proveniente da sosfanta

27 Luglio 2019 21:00

CONTE CI CREDE: “LUKAKU NON È NOSTRO MA SOCIETÀ STA LAVORANDO: C’È MOLTA FIDUCIA”

Antonio Conte ci crede. L’allenatore dell’Inter è fiducioso per Romelu Lukaku, l’operazione col Manchester United è in piedi e Conte ne ha parlato così direttamente da Macao “Lukaku? Come ho sempre detto stiamo parlando di un giocatore che non è un nostro giocatore, quindi non è giusto parlarne mancherei di rispetto nei confronti del giocatore e del Club. Lukaku è un giocatore dello United, sappiamo che c’è il mercato in atto e il club sta lavorando. Cerchiamo di completare la rosa tra cessioni e acquisti però come ho sempre detto c’è molta fiducia nel Club ma per me in questo momento la cosa più importante e che voglio rimarcare è che sono contento di come stiano lavorando i miei giocatori. Secondo me stiamo lavorando cercando di creare qualcosa di solido. È inevitabile che poi andremo a completare la rosa ma l’importante è che chi arrivi, si integri bene, con la mentalità che c’è oggi in questo gruppo di ragazzi”.