NEWS

News proveniente da sosfanta

31 Luglio 2019 09:55

GAZZETTA: “DYBALA-LUKAKU, INTESA TRA CLUB! C’È UN ALTRO GIOCATORE NELL’AFFARE, DECIDERÀ PAULO”

Ci siamo quasi. Secondo La Gazzetta dello Sport, l’operazione per lo scambio tra Paulo Dybala e Romelu Lukaku procede bene tra Juventus e Manchester United: “La Juventus e il Manchester United sono sostanzialmente d’accordo per scambiarsi Dybala e Lukaku. Valutazione del centravanti belga: 83 milioni. Valutazione del Diez: non lontana da quella cifra, con piccolo conguaglio per chiudere l’affare. La Juve e Lukaku sono d’accordo sul loro contratto, sulla falsa riga dell’accordo che Romelu aveva con l’Inter: 9 milioni a stagione considerando i bonus, circa 8 come base. Resta Paulo, resta il suo sì allo United“.

L’INCONTRO – L’agente di Dybala ieri era a Londra per parlare con lo United. “Ha lui in mano la situazione, in un classico braccio di ferro tra offerta (circa 8,5 milioni a stagione) e richiesta di Dybala (10-12 milioni). Il finale sembra scritto: la soluzione più probabile vede Paulo a Manchester, dopo la firma su un nuovo contratto. Non lo ha ancora fatto perché non è ancora convinto, di sicuro non se lo aspettava”, scrive La Gazzetta.

LA SUA SCELTA – “Sperava di restare, Dybala. Anzi era convinto di restare alla Juventus. Si immaginava in bianconero, al massimo in Liga, acquistato da Real o Barcellona dopo un ritorno all’antico rendimento. La Premier, con il suo calcio fisico, non è mai stata davvero nel suo orizzonte. Ora però si sente scaricato. La Juventus infatti ha accelerato con una decisione coraggiosa, rischiosa, poco condivisa dai suoi tifosi. Ha capito di dover cedere almeno due – meglio, tre – dei suoi attaccanti centrali, categoria a cui Paulo appartiene per dichiarazione di Maurizio Sarri”, si legge. E La Gazzetta rilancia: “Per Dybala sono giorni di riflessione. Domani sarà a Torino per parlare con Sarri e Paratici e quello è l’ultimo passo. Paulo può far saltare tutto e rischiare di rompere con la Juve. Oppure può accettare Manchester e chiudere il cerchio. Lukaku ha già la penna in mano”.

L’ALTRO GIOCATORE – Non finisce qui. Perché La Gazzetta dello Sport fa sapere che la Juve e il Manchester United infatti stanno parlando anche di Mario Mandzukic, attaccante che ha giocato in Bundesliga, in Liga, in Serie A, mai in Premier League. “L’operazione può decollare ad agosto perché per arrivare a MM non serve certo una spesa esagerata: il suo contratto – circa 6 milioni a stagione – lo rende un giocatore pesante per il bilancio. Un giocatore per cui la Juve ascolta volentieri le proposte”, conclude il quotidiano.