NEWS

News proveniente da sosfanta

4 Ago. 2019 15:35

DE LAURENTIIS: “LUKAKU, COSA HO DETTO ALL’AGENTE. NON SOLO ICARDI E JAMES, LOZANO…”

Il Napoli balla tra Lozano, James, Icardi… e “ci sono anche altri nomi”. Parola di Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli ha parlato di mercato in una lunga intervista a Sky.

LOZANO – “Quando ci si avvicina a un certo tipo di giocatore, il gioco si fa duro. Ognuno cerca di ottenere il meglio per sé, a partire dall’agente. Per di più dietro ogni giocatore ci sono famiglie, amici, mogli o fidanzate. Quando acquisti un giocatore acquisti una parte della sua vita. Fargli cambiare abitudini, in un contesto che per il giocatore può completamente diverso, non è semplice. Napoli per un ragazzo può essere abbagliante ma anche destabilizzante. I tifosi devono rendersi conto che in ogni trattativa c’è un punto di rottura e uno di riconciliazione”.

JAMES – “Al di là del colombiano, al di là di Icardi, stiamo valutando anche altri nomi. Io ho offerto una cifra al cubo per Pépé, alla fine non ci siamo riusciti perché i giocatori al momento sono principalmente attratti dall’Inghilterra. L’Arsenal probabilmente fattura cinque volte il Napoli e magari gli avrà offerto una cifra un po’ più blu di quella che gli avevo offerto io. Pazienza, di Pépé ne troveremo degli altri”.

LUKAKU – “Sapete perché si sussurra qualcosa su di lui? Perché io sono molto amico del suo agente Pastorello, che mi sta molto simpatico e che sveglio spesso all’alba. Gli ho chiesto: ‘Lukaku andrebbe bene per il Napoli? Ma va alla Juve o no?’. Abbiamo parlato in questi termini, poi si sa, i procuratori ovviamente hanno interesse a dire che è arrivata una richiesta in più per il loro assistito per tirare di più sul prezzo con un’altra parte in causa”.