NEWS

News proveniente da sosfanta

7 Ago. 2019 10:10

LA GAZZETTA: “È FINITA PER PERISIC: L’INTER LO VENDE, FATTO FUORI! C’È SOLO UN’OFFERTA”

Ivan Perisic è fuori. Cedibile, in vendita, sul mercato. L’Inter ha deciso che il croato avrà la stessa sorte di Mauro Icardi e Radja Nainggolan, lo racconta La Gazzetta dello Sport: “Niente da fare, zac. Un’altra testa è pronta a cadere, staff tecnico e dirigenza hanno deciso: il croato partirà comunque. Se non sarà possibile cederlo, si accetterà anche la formula del prestito con riscatto già fissato. Una soluzione non dettata da esigenze di incassare denaro, ma di voltare pagina, definitivamente. Eliminando dalla rosa anche l’ultimo protagonista di una stagione più ricca di tensioni, casi e spifferi dagli spogliatoi che di soddisfazioni”.

E il quotidiano entra nel vivo della situazione: “L’idea di Antonio Conte a inizio ritiro è quella di usarlo in fascia, il croato ne sembra stuzzicato ma dopo la prima sfida vera, contro il Manchester United, arriva invece la bocciatura. In più forse Conte non vede quella «massima disponibilità» che cerca, del resto il croato ha sempre avuto un carattere molto forte e poco incline a accettare critiche e a farsi «tele-guidare». L’Inter quindi rompe gli indugi: Conte vuole quattro attaccanti in rosa (oltre ad Esposito fra Primavera e prima squadra). Oltre ai due nuovi che aspetta, c’è Lautaro. E Politano è preferito al croato: l’ex Sassuolo era finito sulla lista dei cedibili, da ieri è ufficialmente fuori, non partirà in prestito. Formula che invece verrà considerata per il «Terribile»: solo a gennaio fu detto no all’Arsenal che proponeva una soluzione temporanea, ora anche questo paletto è caduto. Il mercato della Premier, destinazione preferita dal giocatore ma finora silente, chiude domani. C’è tempo giusto per un last-minute, mentre può riprendere quota la soluzione Monaco, unico club ad aver davvero chiesto informazioni con un’offerta che però al momento non decolla”.