NEWS

News proveniente da sosfanta

18 Ago. 2019 22:40

L’UDINESE VINCE 3-1: MANDRAGORA FA DOPPIETTA, OK LASAGNA E DE PAUL, BENE JAJALO

Kevin Lasagna

Prima gara ufficiale della stagione anche per l’Udinese, che in Coppa Italia ha giocato e vinto contro il Sudtirol. Igor Tudor schiera Musso in porta, difesa a tre con Opoku, Ekong e Samir, a centrocampo Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora e Pussetto, di nuovo largo a sinistra, in attacco De Paul appena dietro a Lasagna, da seconda punta. Occasione per Jajalo, ma il suo tiro da fuori viene parato. Sempre lui su ribattuta pochi minuti dopo, ma il tiro è fuori. Al 27′ altra buona azione dell’Udinese chiusa da un sinistro di Mandragora che lambisce il palo. Al 38′ due tiri di Fofana: il primo scalda i pugni al portiere, il secondo finisce alto. Prima dell’intervallo occasione per Mandragora, che manda fuori.

Al 50’ l’Udinese va in vantaggio con Lasagna, realizza dopo una gran palla in verticale di De Paul. L’Udinese ci riprova con Fofana, ma il suo destro esce di pochissimo. Al 66′ il Sudtirol pareggia con un tiro di Morosini che colpisce il palo e s’infila in rete, Musso non può nulla. Al 69′ esce Fofana ed entra Becao, poi esce anche Pussetto ed entra Nestorovski. L’Udinese passa di nuovo in vantaggio al 71’, ci pensa Mandragora, che su tocco di Opoku trafigge Cucchietti con un tiro preciso. Al 79′ conclusione di De Paul che non trova la porta avversaria. Al 84′ ci prova anche Opoku accentrandosi e facendo partire un sinistro che finisce alto. Al 88′ ancora Mandragora, che fa doppietta, chiude la partita con un altro bel tiro dopo una finta di tacco di Jajalo. 

Mandragora è il migliore in campo, occhio al suo ruolo: da mezzala può inserirsi di più e portare bonus. Jajalo in regia si muove molto bene e può essere confermato da Tudor in questo ruolo. Il 3-5-2 sarà quindi la base al momento, con Pussetto da esterno sinistro. Qui l’argentino è meno efficace in zona gol, più lontano dalla porta. De Paul invece da seconda punta può fare tanti gol e assist, un +1 anche contro il Sudtirol. Lasagna con il gol “scaccia” l’ombra di Nestorovski e parte come titolare in attacco. Soffre la difesa, che ancora deve registrare gli automatismi. Ma Musso è stato sempre attento, sul gol non poteva fare niente.

✅ UDINESE-Sudtirol 3-1

Gol – 2 Mandragora, Lasagna

Formazione – Musso; Opoku, Ekong, Samir; Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Pussetto; De Paul, Lasagna.