NEWS

News proveniente da sosfanta

22 Ago. 2019 11:30

LAZIO, LAZZARI A TEMPO DI RECORD! C’È MILINKOVIC, AL VIA LE PROVE DI FORMAZIONE

Manuel Lazzari

Incredibile Manuel Lazzari. L’esterno non sente alcun dolore, come sottolineato dal Corriere dello Sport. Non si è limitato a correre, ma ha anticipato il rientro in gruppo. Dove spiccava la fisicità di Milinkovic, finalmente riaggregato e quindi a disposizione con la Sampdoria. Era fermo dall’amichevole con l’Al-Shabab (7 agosto) a causa di un trauma distrattivo all’anca. Due ritorni pesantissimi per Simone Inzaghi. A Lazzari è bastata la corsetta differenziata di martedì per capire che i tempi fossero già maturi per riunirsi con la squadra. Recupero record, a tre giorni dalla frattura scomposta del terzo metacarpo della mano destra: il tutore gli consentirà di rispondere presente a Marassi. Il regolamento non gli impedirà di scendere in campo con una protezione del genere, più lunga all’altezza delle falangi delle ultime tre dita. Ora la palla passa a Inzaghi.

L’allenatore deciderà solo all’ultimo se schierare Lazazari a destra o Patric. Milinkovic è recuperato dall’infortunio e si gioca una maglia con Parolo per affiancare Leiva e Luis Alberto; a sinistra spazio a Lulic. Difesa a tre con Vavro, Acerbi e Radu; in porta confermato Strakosha. Davanti nessun dubbio: ci sarà la coppia Correa-Immobile. In dubbio per il match Caicedo: proverà fino all’ultimo a recuperare.