NEWS

News proveniente da sosfanta

31 Ago. 2019 10:00

BELOTTI: “ZAZA VI STUPIRÀ! NKOULOU CI FA DISPIACERE, MA LO AVVISO: SE VUOLE RESTARE…”

Andrea Belotti

Andrea Belotti carica con il canto del Gallo il suo Torino che riparte in Serie A dopo l’Europa League sfumata. Queste le sue parole a La Gazzetta dello Sport sul caso Nkoulou, i suoi gol e non solo.

NKOULOU – “Si prova un forte dispiacere quando un compagno fa una scelta del genere. Sinceramente non so quello che sia successo tra lui e la società, non conosco il motivo che lo ha indotto ad assumere questa posizione. Però io gli appunti posso farglieli solo in campo. In quanto capitano fino a quando sarà con noi lo tratterò da giocatore del Toro, da uomo a uomo, sempre con rispetto e stima”.

LA PACE – “Nkoulou non è un giocatore qualsiasi ma uno dei difensori più forti della serie A. Sappiamo tutti cosa ci può dare. Però se deve rimanere in questo Toro, dovrà esserci con la testa giusta”.

 

IL GOL MIGLIORE – “La rovesciata contro il Sassuolo della passata stagione. Non tanto per la bellezza del gesto ma per il fatto che eravamo in una fase del campionato particolare e dovevamo vincere a tutti i costi. Partita strana, io che sbaglio il rigore, siamo andati sotto due volte… Quella rete, quella rimonta, sono per me qualcosa di unico”.

ZAZA – “Simone ha trovato un po’ di difficoltà perché giocava poco. Lui però anche non giocando andava sempre a duemila in ogni allenamento, sempre con la carica giusta: un vero professionista. E’ facile abbassare le tue prestazioni in settimana se pensi che il mister non ti veda, ma Simone era sempre il primo a lavorare e a incitare il gruppo dalla panchina, non si è mai arreso. Adesso gioca da titolare e fa gol: si sta riprendendo ciò che aveva perso”.

RECORD DI GOL – “Noi puntiamo a fare il massimo e sono convinto che se continuiamo a lavorare così, con l’aiuto dei nostri compagni, ne possiamo segnare tanti di gol. E il merito sarebbe di tutti”.