NEWS

News proveniente da sosfanta

1 Set. 2019 13:30

GAZZETTA: “ICARDI, NO DI MAROTTA ALLA JUVE! URGE IMPRESA TITANICA: IERI È ANDATO VIA…”

“In guerra ma con la possibilità concreta di restare insieme anche dopo la fine del mercato”. Così La Gazzetta dello Sport spiega gli ultimi sviluppi della vicenda Mauro Icardi: “Adesso non ci sono squadre intenzionate a farsi sotto davvero per Mauro. Marotta, che non prende in considerazione l’ipotesi cessione alla Juve, spera ancora che allungando il contratto al 2022 e prestandolo all’estero il casus belli possa evaporare. Ma a soli due giorni dalla fine delle trattative sembra un’impresa titanica, a meno che il Psg (questa è la speranza della dirigenza nerazzurra) non faccia un blitz improvviso. Nel frattempo la causa contro il club, piombata nei computer della sede nerazzurra giovedì sera, va avanti. Entro martedì l’Inter dovrà rispondere alle accuse di Icardi, presentando la sua difesa. Poi si vedrà, con un però da ricordare: in caso di cessione last minute il ricorso di Mauro decadrebbe.

Conte tira dritto, così come Icardi, che ieri nel pieno della bufera mediatica si è presentato ad Appiano lavorando come sempre in questi mesi. Mauro ha fatto la prima parte di allenamento, poi niente esercizi tattici. E visto che era stato escluso dalla trasferta di Cagliari, prima di pranzo è tornato a casa senza assistere al discorso motivazionale del presidente Zhang. L’ennesimo segnale di gelo: chissà se gli ultimi due giorni di mercato cambieranno qualcosa”.