NEWS

News proveniente da sosfanta

7 Set. 2019 21:00

LA JUVE SCOPRE IL JOLLY RAMSEY: DOVE LO STA PROVANDO SARRI IN ALLENAMENTO

Aaron Ramsey

Che ruolo avrà Aaron Ramsey nella Juve di Maurizio Sarri? Sia sulla carta che in campo, Ramsey può fare davvero tutto. Sarri ha avuto modo di conoscerlo da avversario in Premier la scorsa stagione, in questi mesi si sono confrontati a lungo anche durante la fase di riabilitazione. «Mi piace avere un impatto sul gioco, creare occasioni e assist. In passato ho cercato di segnare e proverò a farlo anche qui», diceva di sé Ramsey nel giorno della sua presentazione ufficiale. Quanto basta per capire che anche nelle intenzioni sia quello che serviva alla Juve già prima, a quella di Sarri in modo particolare.

Come spiega il Corriere dello Sport, nella idee dell’allenatore è un “trequartista naturale, ma in una squadra che sta nascendo attorno a Cristiano Ronaldo sulla scia di un 4-3-3 asimmettrico, ecco che Ramsey sarà chiamato in prima battuta a portare tutta la sua qualità e i suoi tempi di inserimento come mezz’ala. Con caratteristiche diverse da quelle di Sami Khedira ed Emre Can, se pensato su un centrodestra particolarmente affollato ma che non vedrà di sicuro il grande escluso dalla Champions avere un trattamento privilegiato in campionato come già chiarito negli scorsi giorni tra le mura della Continassa. C’è intasamento, Ramsey si farà spazio potendo giocare praticamente in ogni ruolo. Anche nel tridente, proprio come fatto nella sua unica gara in bianconero, quella con la Triestina, che lo ha visto partire da attaccante esterno destro. Il risultato? Pochi minuti, di grande qualità, con tanto di assist strappa-applausi per Gonzalo Higuain”.