NEWS

News proveniente da sosfanta

12 Set. 2019 12:30

GAZZETTA: “RAIOLA CHIEDE L’AUMENTO PER DONNARUMMA, IL MILAN DICE NO: IL MOTIVO”

“È ancora Donnarumma la «vecchia» certezza rossonera”. Oggi La Gazzetta dello Sport si è soffermata sul portiere del Milan anche in ottica mercato e rinnovo: “Il Milan cambia ma uno dei pilastri resta il giovanissimo senatore: Gigio ha 20 anni ed è il più piccolo della rosa ma anche quello con più presenze in squadra, 166. Il nuovo Milan nasce per essere lanciato all’attacco ma nel frattempo il suo punto di forza resta il portiere.

Occhio però alle argomentazioni che le parti proporranno nella trattativa per il rinnovo: per il club a Donnarumma è già riconosciuto uno stipendio da top player e prolungherà volentieri se Gigio e il suo staff accetteranno di guadagnare la stessa cifra. E’ invece probabile che Raiola, agente di Gigio esperto in affari di un certo livello, chieda un aumento per convincere il giocatore a legarsi al Milan più a lungo, felice di rinunciare alle ricche offerte di altri club. Da quando Donnarumma è a Milano è stato «prolungato» una volta soltanto. Prima di diventare maggiorenne Gigio poteva pianificare il proprio futuro solo per i tre anni successivi, un periodo nel quale la busta paga annuale è salita da 250mila euro a un milione e mezzo. A 18 anni compiuti è stato possibile procedere alla firma di un contratto quinquennale che nell’estate 2017 ha impegnato il Milan cinese del d.s. Mirabelli in una trattativa infinita conclusa con un accordo da 6 milioni all’anno fino al 2021″.