NEWS

News proveniente da sosfanta

12 Set. 2018 14:00

DA PEREIRA A BESSA E PANDEV, CASO MARCHETTI: BALLARDINI LANCIA IL NUOVO GENOA

Goran Pandev

Sono diversi i casi che Davide Ballardini ha analizzato durante la sosta, dopo la pesante sconfitta rimediata contro il Sassuolo. Il primo riguarda Marchetti: è un caso, ma non ancora un problema secondo La Gazzetta dello Sport. L’avvicendamento con Radu è possibile, ma non ancora probabile. Qualcosa, invece, cambierà subito: probabile che Pandev si sposti in attacco accanto a Piatek, con Bessa sulla trequarti. Ci sarà spazio, poi, per i giovani come Kouamé.

I CAMBI – A destra al posto di Lazovic può giocare Pedro Pereira, per il resto confermato Criscito a sinistra. In mediana Romulo e Hiljemark, aspettando il rientro di Sandro. In difesa tutto dipende dalle condizioni di Lisandro Lopez, che ieri si è fermato per un affaticamento muscolare: in caso di forfait, confermato Spolli con Biraschi e Zukanovic. 

COL SASSUOLO – Marchetti; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Romulo, Hiljemark, Criscito; Pandev; Kouamé, Piatek.

COL BOLOGNA – Marchetti (Radu); Biraschi, Spolli (Lisandro Lopez), Zukanovic; Pedro Pereira, Romulo, Hiljemark, Criscito; Bessa; Pandev, Piatek.