NEWS

News proveniente da goal.com

21 Feb. 2019 08:53

CASO ICARDI: NON SARÀ CONVOCATO NEMMENO PER FIORENTINA-INTER

Nel pomeriggio di mercoledì, l' ha comunicato la lista dei convocati per il ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Rapid Vienna: non figura nuovamente , alla terza esclusione di fila dopo aver saputo del passaggio della fascia da capitano a Samir Handanovic.

La società nerazzurra ha voluto vederci chiaro sull'infiammazione al ginocchio lamentata dall'argentino, alla clinica 'Humanitas': "Gli accertamenti non hanno evidenziato variazioni significative rispetto agli esami eseguiti prima dell'inizio della stagione sportiva in corso". Tradotto: nulla di diverso rispetto a quanto si sapeva dall'estate.

Spalletti ha fatto riferimento ad un programma riabilitativo per l'ex capitano, concordato con lo staff medico: non ci sarà alcuna forzatura e, come riportato dal 'Corriere dello Sport', la convocazione non arriverà nemmeno per la trasferta di Firenze contro la Fiorentina, in programma per domenica sera alle ore 20:30.

Spazio nuovamente a Lautaro Martinez che in queste due partite senza Icardi ha fatto decisamente bene, trasformando il rigore decisivo per l'importante successo all'andata sul campo del Rapid. I problemi sorgerebbero in caso di ammonizione del 'Toro', diffidato sia in Serie A che in Europa League: Spalletti si ritroverebbe senza prime punte e sarebbe costretto a spingere per un ritorno dell'ex capitano.

Il quotidiano romano parla anche delle future convocazioni dell'Argentina per le amichevoli contro Venezuela e Marocco del 23 e 26 marzo: il ct Scaloni non dovrebbe chiamare Icardi che rimarrebbe così a Milano.

Magari per valutare la proposta di rinnovo dell'Inter: Marotta ha più volte fatto capire l'intenzione di andare avanti con il bomber e per la tanto attesa offerta manca poco. Forse in arrivo già la prossima settimana.