NEWS

News proveniente da goal.com

24 Feb. 2019 09:19

INTER, ICARDI ANCORA OUT: C'È IL RISCHIO DELL'OPERAZIONE CHIRURGICA

E sono quattro: non prenderà parte nemmeno a Fiorentina-, posticipo del 25esimo turno di Serie A. L'argentino non è stato convocato da Luciano Spalletti che schiererà Lautaro Martinez al centro dell'attacco.

L'ex capitano non è ovviamente partito con il resto della squadra per Firenze e oggi sarà ad Appiano Gentile dove proseguirà il programma di fisioterapia e ricondizionamento: presente anche Keita Balde, infortunato di lunga data.

Cure iniziate lo scorso 14 febbraio, giorno della sfida al Rapid Vienna che ha segnato il suo rifiuto di prendere parte alla trasferta austriaca, scottato dalla perdita della fascia che è stata assegnata a Samir Handanovic.

Tre settimane la durata e fine programmata per il 7 marzo, data della prima partita degli ottavi di Europa League sul campo dell'Eintracht Francoforte: fino a quel punto ci saranno altri forfait e non è da escludere un epilogo inaspettato.

Secondo quanto riportato dal 'Corriere della Sport', Icardi vorrebbe abbandonare le infiltrazioni per combattere il dolore al ginocchio che va avanti da inizio annata: la soluzione risolutiva sarebbe rappresentata da un'operazione di pulizia dell'articolazione che decreterebbe in netto anticipo il termine della sua stagione.

Nel frattempo l'Inter spera in un passo avanti del bomber per ristabilire il rapporto con il resto della squadra e gettare le basi per il rinnovo: come riferito da 'La Gazzetta dello Sport', la proposta da 7 milioni più bonus dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.

Il quotidiano milanese parla anche di nuovo punto medico per Icardi, previsto per la giornata di lunedì quando si capirà meglio la strategia da mettere in atto.