NEWS

News proveniente da sosfanta

10 Marzo 2019 08:30

INTER, PATTO CON ICARDI: TORNERÀ CON CALMA, AVRÀ DUE SOLI OBIETTIVI E POI L’ADDIO A GIUGNO

Nuovi aggiornamenti oggi da La Gazzetta dello Sport sul caso di Mauro Icardi. Niente rientro contro la Spal per l’argentino, l’Inter è in attesa: “Di questa storia restano i punti di vista differenti delle parti sulla questione spogliatoio – il calciatore ritiene di non aver bisogno di chiarire alcunché, i compagni invece aspettano un gesto – che Marotta e l’avvocato di Icardi stanno faticosamente affrontando. La soluzione s’intravede e in qualche modo fa comodo a tutti: all’Inter, che di Icardi ha bisogno e non vuole veder svalutato un suo asset. E al giocatore, intorno al quale è iniziata l’opera di riabilitazione. È un patto che le parti hanno stretto, tra Europa League e quarto posto da conquistare. Tornerà non subito ma l’idea è tentare in vista del derby, magari aiuterà anche il rientro anticipato a Milano di Steven Zhang, con il quale Icardi gradirebbe presto avere un colloquio. In soldoni: lavori in corso, pur attraverso strade diverse, per il rientro di Mauro. Fatica della quale Marotta e l’Inter tutta avrebbero fatto volentieri a meno. Ecco perché a fine stagione, al netto dei patti contingenti, lo scenario probabile resta quello di una separazione. Da Icardi e da tutti quelli che hanno contribuito ad alzare troppo il livello della tensione”, scrive oggi il quotidiano.