NEWS

News proveniente da sosfanta

21 Marzo 2019 11:15

ATTENTI A CHI ANDRÀ VIA PER IL FANTA: PERISIC ADDIO! DOUGLAS COSTA, ROTTURA DZEKO, IL MILAN…

Non c’è soltanto da considerare il campo, la classifica e fattori simili in questo gran finale per il fantacalcio. C’è anche il mercato che incombe, le grandi squadre stanno già studiando le cessioni da fare e La Gazzetta dello Sport ha sottolineato quali possono essere gli addi più delicati ormai decisi dai singoli club.

L’avventura di Ivan Perisic all’Inter terminerà in estate. Il croato è rimasto all’Inter a gennaio scorso, quando poteva e voleva andare via. Destinazione Arsenal, chiaro; la proposta non ha convinto Marotta, un prestito con diritto di riscatto rifiutato dai nerazzurri perché poco conveniente. Ma secondo La Gazzetta, il croato vuole andarsene a giugno prossimo: il suo pensiero non è cambiato, la rottura è definitiva e questa volta l’Inter è d’accordo, assicura il quotidiano. Si stanno già studiando gli uomini ideali per la sua eredità, ma Perisic saluterà Milano.

Destino identico per Douglas Costa sponda Juventus. Chi lo ha preso al fantacalcio ne sa qualcosa: una delusione totale quest’anno. Douglas dovrebbe così andare via a giugno, la possibilità è concreta in caso di ottima offerta visti infortuni, incidenti e squalifiche che hanno riempito il percorso di DC11 in questa stagione. “Con la sua partenza, la Juve può finanziare un grande colpo: il desiderio numero uno è Federico Chiesa“, si legge sulla Gazza.

I quotidiani invece da giorni parlano di una rottura tra Edin Dzeko e la Roma. Rapporto ormai ai minimi storici e cessione probabile di fronte a un’offerta che si avvicini ai 25 milioni di euro per giugno prossimo: lo vogliono in Premier League, ma il CorSport garantisce che ormai Dzeko è stato scaricato dalla Roma.

Infine, occhio alla rivoluzione del Milan sui giocatori a scadenza di contratto che andranno via. “Riccardo Montolivo, Andrea Bertolacci, José Mauri e Cristian Zapata per motivi diversi non hanno avuto offerte da Leonardo. O meglio: il difensore colombiano nelle scorse settimane ha intavolato una trattativa per restare, ma non si vedono fumate bianche. Per tutti gli altri è il caso di parlare di separazione consensuale. Tutti e tre i centrocampisti hanno iniziato la stagione ai margini delle scelte di Gattuso”, conclude La Gazzetta.