NEWS

News proveniente da sosfanta

22 Marzo 2019 10:00

NAPOLI, RETROSCENA FABIAN RUIZ: MESSO KO DALLA FEBBRE SUINA! LE TAPPE DEL RECUPERO

Fabián Ruiz

Il Corriere dello Sport fa chiarezza sulla fortissima febbre che ha messo ko Fabian Ruiz e gli ha impedito di prendere parte agli impegni della nazionale spagnola (per lui era la prima convocazione). “Tutta colpa di quella che in Spagna chiamano Gripe A e che in Italia, volgarmente parlando, è diventata nota nel 2009 come la suina, poi tramutatasi in contagio da Virus H1N1. Una febbre alta (38-40°C) che comprende problemi respiratori oltre che gastrointestinali, ma che ora si cura facilmente e ha un bassissimo tasso di mortalità”, si legge sul quotidiano. Ieri Fabian è stato dimesso, ma non tornerà subito in Italia: trascorrerà qualche giorno in Andalusia, dalla sua famiglia, prima di tornare a Napoli dopo il weekend con le pile ricaricate. L’obiettivo del centrocampista è la sfida di domenica 31 marzo contro la Roma. Tutti i giocatori intanto sono stati allertati per il rischio contagio, ma non ci sono segnalazioni di tosse o febbre.