NEWS

News proveniente da sosfanta

24 Marzo 2019 15:30

CUTRONE NON GIOCA PIÙ. L’AGENTE: “RISPETTA LE SCELTE, SA BENE CHE ESSENDOCI PIATEK…”

Nessun dubbio sul futuro: Patrick Cutrone non ha alcuna intenzione di lasciare il Milan. Parola di Giovanni Branchini, noto agente milanese che gestisce la procura del bomber rossonero che sta giocando poco: Patrick è assolutamente concentrato sul Milan – ha dichiarato Branchini – spera di poter dare il massimo contributo per la qualificazione in Champions e per la Coppa Italia. Sono obiettivi importanti e lui è consapevole della situazione. Rispetta le scelte di Gattuso e le qualità dei compagni. Non gioca? II rapporti con Gattuso sono limpidi – spiega il suo procuratore – ricordo che Patrick è cresciuto nel vivaio rossonero, si sente milanista e spera che questa sia per sempre la sua maglia”.

Le voci di mercato circolate in questi giorni hanno messo un po’ a disagio il ragazzo, il quale si è consultato con il suo manager e insieme hanno deciso di spazzare via i dubbi, se non addirittura gli equivoci: “Patrick sa benissimo che a questa è una stagione di crescita, la concorrenza è comunque stimolante. Soprattutto quando all’orizzonte ci sono grandi obiettivi. Quindi nessuno di noi ha mai minimamente pensato di fare le valigie. Sono false tutte quelle voci di accordi con altri club, in particolare quelli con il Torino. Ripeto, non solo non abbiamo mai parlato con nessuno, ma non sono in programma contatti neanche per il futuro”.