NEWS

News proveniente da sosfanta

27 Marzo 2019 14:30

PAVOLETTI: “ALTRO CHE TOP CLUB: A NAPOLI ERO CROLLATO, UN DISASTRO! A CAGLIARI INVECE RIDO”

Leonardo Pavoletti

Esordio in Nazionale e gol dopo meno di cinque minuti per Leonardo Pavoletti. L’attaccante del Cagliari, lanciato dal ct Roberto Mancini al 72′ al posto di Fabio Quagliarella, ha parlato raccontando un retroscena: “Ho segnato io di piede e Sensi di testa, pazzesco… è lui quello più forte di testa (ride, ndr). Gli ho detto negli spogliatoi che non sapevo nemmeno che lui potesse prendere il pallone di testa. Lo stesso vale per me con i piedi!”.

Futuro in un top club? Pavoletti ha frenato: L’ultima volta è andata male, ora sto bene a Cagliari. Ho ritrovato forma e fiducia, dopo Napoli la mia autostima era andata perduta, ero crollato. Ho fatto un bel lavoro dentro di me, ora i risultati stanno arrivando. Sto bene a Cagliari, sono sincero. Nel calcio non bisogna mai mollare, due anni fa sembrava che il sogno si stesse spegnendo. Ora invece sono qui a ridere, il bello del calcio è anche questo”.