NEWS

News proveniente da sosfanta

11 Aprile 2019 09:00

MILAN, LA GAZZETTA: “CALHANOGLU ERA IN VENDITA. OCCHIO ORA A SUSO E KESSIÉ”

Che succederà per il mercato del Milan? Oggi La Gazzetta dello Sport sottolinea come servano incassi anche per riscattare Tiemoué Bakayoko dal Chelsea: “Il campo ha detto che il francese Bakayoko s’è conquistato una maglia anche per il futuro, ma quel diritto di riscatto per 35 milioni di euro convenuto con il Chelsea è un ostacolo da non sottovalutare, bisognerebbe quindi mettere in conto di sacrificare qualcun altro per far posto a lui. Da tempo si parla di interessi stranieri per Kessié: è altrettanto vero, però, che due estati fa Franck arrivò dall’Atalanta per 28 milioni di euro e per pensare ad una plusvalenza bisogna mettere nel conto una cessione a prezzi da record. È differente il discorso per Suso, arrivato dal Liverpool nel gennaio 2015 a scadenza di contratto. Per lo spagnolo c’è una clausola di 40 milioni di euro: c’è qualcuno disposto a spendere quei soldi? Il tema è di grande attualità considerato che l’andaluso non ha ancora raggiunto un’intesa per prolungare il contratto in scadenza nel 2022. Ovviamente dal suo destino dipende una parte rilevante della strategia milanista. Se è per questo anche Calhanoglu al mercato di gennaio era stato messo in vendita, ma la fiera opposizione di Gattuso ne aveva evitato la cessione”, scrive il quotidiano.