NEWS

News proveniente da sosfanta

15 Aprile 2019 13:30

ICARDI, LA GAZZETTA: “HA PERSO PURE IL RUOLO DA RIGORISTA: C’È UN COPIONE CON PERISIC”

Mauro Icardi

Per Mauro Icardi adesso è da rivedere anche il ruolo di rigorista designato“. Lo sottolinea oggi La Gazzetta dello Sport a firma dell’inviato Vincenzo D’Angelo dopo la partita vinta dall’Inter a Frosinone: “A Genova aveva tirato Maurito, forse perché se l’era procurato, di sicuro perché dopo un conciliabolo in area Ivan Perisic aveva deciso di concedergli la possibilità di riprendersi il tempo perduto e una gioia che mancava in campionato da metà dicembre. Ieri a Frosinone è successo esattamente il contrario. Mauro non ha fatto scenate, non ha provato a impuntarsi, dimostrando maturità. Non ha guardato la panchina per cercare un contrordine, forse perché da quelle parti non è poi semplice oggi andare a cercare aiuto con lo sguardo. Si è fatto da parte, sconsolato e a testa bassa, ma senza protestare. E dopo la trasformazione di Perisic è stato il primo a dare il cinque al compagno, come si fa nelle migliori famiglie. Un modo per far vedere che ha capito che nulla è più scontato e che le cose andranno riconquistate partita dopo partita. Il fatto che però dalla contesa dello Stirpe sia uscito vincitore Perisic è un segnale nuovo, molto forte. Mauro e Ivan non si amano, non lo hanno mai nascosto e ora sono entrati pienamente nel copione di «amici nemici», il nuovo film prodotto ad Appiano”.