NEWS

News proveniente da sosfanta

26 Aprile 2019 13:00

CAVIGLIA SÌ, GINOCCHIO NO: SOSPIRO DI SOLLIEVO PER L’INFORTUNIO DI MILINKOVIC! I TEMPI DI RECUPERO

Sergej Milinkovic-Savic

“Se ce la faccio? Speriamo bene, andiamo avanti!”, ha detto ieri Sergej Milinkovic-Savic dopo i controlli in Paideia per l’infortunio accusato col Milan. Secondo il Corriere dello Sport, i primi accertamenti alla gamba destra hanno escluso un infortunio al ginocchio e anche il problema alla caviglia sembrerebbe meno grave del previsto. A breve il centrocampista effettuerà un’altra risonanza magnetica, a 72-96 ore dalla sfida di Milano. Le sue condizioni verranno ricontrollate quando si sarà sgonfiata la zona interessata. Nel frattempo Milinkovic ha già iniziato le sedute di fisioterapia. 

TEMPI DI RECUPERO – Domenica, contro la Samp, Milinkovic non avrebbe giocato lo stesso poiché squalificato (una giornata per il fallo di reazione con il Chievo). “Il vero obiettivo – svela il Corriere – è il rientro per la finale di Coppa Italia in programma il 15 maggio. Mancano venti giorni, più o meno la durata del protocollo riabilitativo per problematiche del genere. Si confida nella sua forza di volontà e soprattutto nel suo fisico d’acciaio. Qualcuno spera di rivederlo in gruppo addirittura nel giro di una settimana-dieci giorni. Ipotesi complicata e rischiosa. Pur prendendosela più comoda, dovrebbe farcela per la sfida all’Olimpico che varrà un trofeo. Forse una stagione”.