NEWS

News proveniente da sosfanta

29 Aprile 2019 23:00

ROMA, COS’È SUCCESSO DAVVERO TRA PASTORE E DI FRANCESCO: GLI INSULTI NEL DERBY…

Javier Pastore

Cosa c’è dietro alle parole di Javier Pastore contro Di Francesco del post-Cagliari? A svelare la verità è il Corriere dello Sport: “Ottantasei giorni di infortunio per Javier Pastore. Più dolori, litigi, rispostacce, insulti. El Flaco ha dato una parte della colpa a Di Francesco, «l’allenatore che c’era prima», per giustificare i disastri della sua parabola alla Roma e per sottolineare la differenza rispetto a Ranieri, che ha rivitalizzato giocatori che sembravano «morti». Rinfrancato da un pomeriggio da protagonista contro il Cagliari, tra gol e traverse, dribbling e rabone, Pastore ha voluto inviare messaggi molto livorosi a un tecnico che «mi ha messo da parte».

I continui problemi al polpaccio e la difficoltà di trovare il suo ruolo nella Roma hanno fatto il resto. Ma c’è di più, come svelato dal Corriere: “Nella linea di mezzo tra l’infermeria e il campo dall’allenamento, Pastore andava a velocità ridotta rispetto alla media dei compagni, come dimostravano i test effettuati a Trigoria. Lo stesso Ranieri, quando è arrivato, ha lasciato intendere che Pastore sarebbe stato utile alla squadra soltanto se avesse cambiato atteggiamento durante la settimana. E così il risentimento verso Di Francesco è definitivamente esploso durante il derby del 3 febbraio. Chiamato a entrare in campo nel secondo tempo, ha insultato l’allenatore davanti alla panchina, forse infastidito dall’attesa”.