NEWS

News proveniente da sosfanta

3 Maggio 2019 21:00

IL DS DEL PARMA: “BRUNO ALVES ALLE FIRME CON LA JUVE. GERVINHO VA VIA? SE PAGANO…”

Il direttore sportivo del Parma, Daniele Faggiano, ha parlato alla Gazzetta dello Sport commentando la stagione del Parma e svelando alcuni retroscena di mercato.

SALVEZZA – “L’aritmetica non c’è ed è per questo che non posso ancora dare un voto alla nostra stagione: perché prima dobbiamo conquistare definitivamente la salvezza”.

D’AVERSA – “A mio parere meriterebbe più apprezzamento da parte di tanti. Roberto ha vinto due campionati e per questa stagione ci avviamo, spero, verso la salvezza. Tradotto: risultati. È un tecnico che vale e che andrebbe certamente apprezzato di più”.

GERVINHO E INGLESE – “Loro due ci hanno dato un bel peso specifico, oltre che gol, serietà e imprevedibilità. Ma l’orgoglio è stato anche vedere giocare ragazzi come Bastoni, oppure gente come Iacoponi, Barillà, Scozzarella ma anche chi c’era prima. Un ambiente pieno di gente positiva. Se li teniamo entrambi? Beh, Gervinho è nostro, se lo vogliono, vedere cammello…”

NO A INTER E JUVE PER BRUNO ALVES – “Lui è l’esempio della professionalità, della voglia di arrivare, Bruno è un giocatore prezioso e un uomo che non ci sta a perdere nemmeno a calcio-tennis. Perfettamente integrato fra l’altro, e capace di essere leader. Lo voleva la Juve sì, erano pronti alle firme… e anche un’altra big italiana lo voleva, ma io e lui già prima avevamo parlato dell’allungamento di contratto e del progetto-Parma che si sarebbe fondato anche su di lui: appena sono emerse alcune voci, abbiamo concretizzato l’accordo. L’altra big era l’Inter? Non confermo e non smentisco (ride ndr.)”.