NEWS

News proveniente da sosfanta

16 Maggio 2019 09:30

DE ROSSI FATTO FUORI DALLA ROMA: PERCHÉ LA SOCIETÀ HA DECISO COSÌ, I RETROSCENA

Quest’oggi, La Gazzetta dello Sport dopo tante polemiche a Roma ha raccontato i motivi per cui la società giallorossa ha deciso di liberare Daniele De Rossi. Nessun rinnovo per scelta del club, DDR ha preso atto ma il quotidiano va oltre: “Per la prossima stagione si vuole costruire una Roma «da corsa», in grado sempre di reggere ritmi altissimi sia in partita che in allenamento. Così, nei sondaggi effettuati con gli allenatori avvicinati alla panchina, si è capito che diversi dei papabili avrebbero preferito avere De Rossi a fianco più in una veste dirigenziale che in quella di calciatore. Certo, Daniele ha spiegato che non avrebbe fatto storie se, a 36 anni, avesse giocato «5-10-20 partite», ma forse proprio il ruolo «storico» del capitano nell’ambiente condizionerebbe i giudizi dei vari Gasperini e Sarri, ora al Chelsea insidiato da Lampard, senza contare che i problemi a ginocchio e polpaccio, a detta del club, gli renderebbero difficile reggere i ritmi richiesti“, si legge.