NEWS

News proveniente da sosfanta

24 Maggio 2019 13:30

ZANIOLO SI SFOGA, LA GAZZETTA: “ORA È FURIOSO, ECCO PERCHÉ HA SCRITTO QUEL POST”

“Poi non lamentatevi…”. Così ieri Nicolò Zaniolo, infuriato, ha commentato l’episodio della seconda rapina in pochi giorni a mamma Francesca. “Ovviamente ieri a Roma è iniziata la corsa a interpretare e capire. «Che cosa vorrà dire Nicolò?», la domanda che si sono fatti tanti tifosi giallorossi. Domanda a cui la risposta più semplice e diretta che si sono dati in tanti è stata quella relativa ad una sua eventuale partenza. Come dire: se poi me ne andrò anche per questo motivo non venite a piangere. Un post, quello di Nicolò (a cui in serata ha fatto seguito un altro della mamma: «Ogni volenza priva della libertà, oggi mi sono sentita un po’ così. Ringrazio voi due che avete mostrato un coraggio da leoni. Spero siate orgogliosi di voi»), scritto però d’impulso, dopo che la mamma ad inizio aprile si era vista già rubare l’auto, poi restituitale dopo che i ladri erano venuti a sapere che era della madre del giocatore della Roma. Ieri per Francesca l’episodio è stato invece anche più duro, perché è stata bloccata da due malviventi appena uscita dall’auto, malviventi che gli hanno portato via un orologio di valore, le chiavi dell’auto e la borsa, con dentro telefonino, carte di credito e documenti. Zaniolo da oggi tornerà a pensare solo al campo, al Parma. Poi da lunedì si inizierà a ragionare anche sul futuro, con il d.s.in pectore Gianluca Petrachi (ieri le voci di dimissioni già presentate al Torino) che ha dato appuntamento all’entourage per la prossima settimana”, si legge sulla Gazzetta.