NEWS

News proveniente da sosfanta

28 Maggio 2019 11:15

DA KOUAMÉ A CRISCITO FINO A RADU: SCELTE FATTE, CHI ANDRÀ VIA E CHI RIMARRÀ AL GENOA

È tempo di bilanci di fine stagione in casa Genoa, dopo la salvezza raggiunta all’ultima di campionato. Chi resta e chi va? Secondo l’analisi de Il Secolo XIX, Mimmo Criscito è una delle poche certezze del Genoa per la prossima stagione: resterà, ha grande voglia di riscatto. Stesso discorso per Sturaro, alle prese con la riabilitazione dopo l’intervento al crociato. Ruolo per ruolo, ecco l’analisi di tutti i casi del Genoa:

PORTIERI – Il club coltiva la speranza di riuscire a tenere Radu per un altro anno, posticipando il ritorno all’Inter. Se così fosse, Jandrei potrebbe andare a giocare. In caso opposto, il brasiliano diventerebbe il titolare tra i pali. Si cercherà una collocazione per Marchetti mentre Vodisek andrà a fare esperienza altrove.

DIFENSORI – Certi della conferma solo Criscito e Biraschi. Il bilico Zukanovic e Gunter, verso l’addio Pedro Pereira e Pezzella che non dovrebbero essere riscattati da Benfica e Udinese. Lakicevic è stato un oggetto misterioso. Romero, pezzo pregiato della difesa del Genoa, è da temo promesso alla Juve: il club proverà a tenerlo per un altro anno. 

CENTROCAMPISTI – Oltre a Sturaro, dovrebbe restare anche Hiljemark. Lerager è stato riscattato dal Bordeaux per 6 milioni, va verso la permanenza. Situazione simile per Radovanovic, arrivato per 4 milioni dal Chievo e con ancora 2 anni di contratto. Discorso a parte per Veloso e Lazovic: entrambi sono in scadenza, valutazioni in corso nel club (dipenderà molto dal nuovo allenatore). In bilico Bessa, da riscattare dal Verona: per il quotidiano ligure è più un no che un sì al momento. Mazzitelli non sarà riscattato dal Sassuolo, idem Rolon dal Malaga. Romulo resterà alla Lazio, Sandro dovrebbe rimanere a Udine.

ATTACCANTIKouamé ha già detto di voler restare, un altro anno al Genoa può farlo crescere ulteriormente. Come spiegato da Il Secolo, si punta molto sul rilancio di Favilli, mentre Dalmonte dovrà andare a giocare. Per Pandev dipenderà molto dalla sua volontà. Difficile resti Sanabria, in prestito dal Betis fino al 2020: ha deluso. Il Genoa proverà a cedere Lapadula, che ha un ingaggio alto (1,5 milioni) per le casse del club.