NEWS

News proveniente da sosfanta

29 Maggio 2019 11:25

MILINKOVIC, LA GAZZETTA RIVELA: “VIA ALLA TRATTATIVA: LA PRIMA OFFERTA DELLA JUVE ALLA LAZIO”

Sergej Milinkovic-Savic

La Juventus continua in questi giorni a lavorare per l’operazione Sergej Milinkovic-Savic. Nei giorni scorsi, Sky Sport ha raccontato di come ci sia già un accordo tra i bianconeri e il giocatore per un contratto da 5 anni, ma di mezzo ci sarà un ostacolo importantissimo chiamato Claudio Lotito che non fa sconti e punta a trattenerlo ancora alla Lazio. Insomma, non sarà facile procedere su questa strada ma la Juve ci sta provando.

“Una settimana fa, in piena bagarre allenatore, Fabio Paratici ha avuto un proficuo contatto con l’agente del giocatore Mateja Kezman, incassando l’ok del centrocampista serbo a trasferirsi a Torino”, conferma oggi La Gazzetta dello Sport. “Un’intesa di massima per il futuro contratto non è stata difficile da raggiungere, anche perché attualmente Milinkovic guadagna una cifra abbordabilissima per la Juventus (3 milioni all’anno più bonus) ma servirà a poco finché non sarà il vulcanico presidente biancoceleste a sbloccare la situazione”.

Ma adesso si entra nel vivo, garantisce La Gazzetta dello Sport: “I bianconeri si presenteranno dalla Lazio con una prima offerta da 60 milioni di euro. Importante, ma considerata ancora insoddisfacente da Lotito, che valuta ancora Milinkovic sui 100 milioni di euro. Insomma, c’è distanza e l’accordo è ancora lontano ma è comunque un punto di partenza, visto che un anno fa non si era mai arrivati a sedersi intorno a un tavolo. Lotito con il tempo potrà convincersi ad abbassare le pretese e scendere sotto i 100 (anche perché nell’ultima stagione Milinkovic non è stato dirompente come due anni fa) e dall’altra parte la Juventus potrà fare un passo verso le richieste biancocelesti. L’unico modo per provare a prendere Sergej”, si legge.