NEWS

News proveniente da sosfanta

2 Giugno 2019 22:00

CAGLIARI, JOAO PEDRO NON È PIÙ INCEDIBILE: HA FATTO INFURIARE IL PRESIDENTE

Non è detto che il futuro di Joao Pedro sia ancora al Cagliari. La società sta facendo delle valutazioni su tutti, compreso il brasiliano. L’aspetto che più ha caratterizzato la sua avventura è stato l’assenza di continuità di rendimento, a dirigenza si sarebbe aspettata un giocatore più decisivo, soprattutto nei momenti caldi della stagione e invece il brasiliano ha fatto fatica proprio negli scorci di maggiore pressione. Come spiega il Corriere dello Sport, non è una bocciatura per quello che è stato il secondo miglior marcatore alle spalle di Pavoletti, ma società e tecnico si aspettavano di più. E la rete mancata nei minuti finali della sfida interna contro l’Udinese potrebbe essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso del presidente Tommaso Giulini. Tutto resta in discussione anche perché il contratto del giocatore scadrà a giugno 2022, e la società ed in bilico tra la voglia di provare a rilanciare la scommessa su di lui oppure cederlo.