NEWS

News proveniente da sosfanta

3 Giugno 2019 13:00

NASCE IL MILAN DI MALDINI: KESSIÉ IN VENDITA! CALHANOGLU, ROMAGNOLI E DONNARUMMA…

Paolo Maldini dice sì. Il Milan avrà l’ex capitano al timone da direttore tecnico e sportivo, il cuore dell’area dirigenziale sarà proprio di Maldini che adesso partirà dalla scelta dell’allenatore: il favorito è Marco Giampaolo, mentre Paolo ha già spiegato alla proprietà che il progetto giovani va bene ma bisognerà fare qualche strappo alla regola per giocatori affermati.

Non solo, perché La Gazzetta dello Sport assicura che sono pronte le prime scelte sul mercato: “Va deciso cosa saranno Donnarumma e Romagnoli: plusvalenze, cessioni con cui finanziare la nuova squadra o punti di riferimento del Milan anche nel 2020. L’idea è comunque al momento blindare entrambi e provare a trattenerli, il Milan vuole ripartire da loro. Poi toccherà a Suso, Maldini dovrà pronunciarsi sulla clausola. Paolo dovrà poi essere acquirente scaltro e abile venditore. Gli obiettivi sono un difensore centrale, due centrocampisti e un esterno”.

Aspettando l’arrivo di Giampaolo per pianificare gli acquisti, La Gazzetta fa il punto su chi invece potrà andare via: “Sul mercato finirà Kessié, per i limiti evidenziati in stagione: più caratteriali che tecnici. E lo stesso Calhanoglu, di cui Gattuso era il principale sponsor. Ora tocca a Paolo, è di nuovo lui il capitano della squadra”.