NEWS

News proveniente da sosfanta

7 Giugno 2019 22:00

I QUATTRO INCOMPIUTI DELLA SAMPDORIA: COSA SUCCEDERÀ A GASTON, SAPONARA, CAPRARI E DEFREL

Gli “incompiuti” di casa Sampdoria. Così Il Secolo XIX ha nominato quei giocatori che nell’arco della stagione non sono riusciti ad esprimere il loro potenziale. Sulla trequarti, né Ramirez né Saponara sono riusciti a conquistarsi il posto, anzi: Giampaolo li ha spesso alternati durante la stagione. Saponara tornerà alla Fiorentina, il diritto di riscatto a 9 milioni non verrà esercitato dalla Samp. Ramirez, invece, è sul mercato: al momento non sono arrivate offerte, lui preferirebbe restare in Italia o comunque in Europa. 

DEFREL – Tra gli “incompiuti” del quotidiano ligure c’è anche Defrel. La sua stagione – si legge – “ha attraversato tre fasi. Una partenza al fulmicotone, un periodo (un paio di mesi, forse tre) di flessione, culminato con l’incidente stradale in Corso Europa. E un finale nuovamente di livello. È un giocatore ideale per il “giampaolismo”, un attaccante che garantisce le due fasi con applicazione e forza fisica. Fosse rimasto Giampaolo avrebbe fatto di tutto per riscattarlo dalla Roma (12,75 milioni). Al momento il suo futuro è in standby”.

CAPRARI E GABBIADINI – Nell’elenco altri due attaccanti, ovvero Gianluca Caprari e Manolo Gabbiadini. Il primo stava per essere venduto al Sassuolo a gennaio, se non si fosse rotto una gamba in allenamento a poche ore dalla chiusura della trattativa. Non piace a tutti in casa Samp Caprari, motivo per cui sarà ancora sul mercato con Torino e Sassuolo vigili. Pagato 15 milioni, Ferrero si aspetta una plusvalenza. È finito tra gli “incompiuti” anche Gabbiadini, rientrato dall’esperienza in Premier League con voglia ed entusiasmo, inappuntabile come sempre per professionalità e impegno, non è riuscito a conquistare Giampaolo. 18 presenze, 4 gol per lui. Scatterà l’obbligo a 12 milioni, ma il suo futuro dipenderà molto dalle idee del nuovo allenatore.