NEWS

News proveniente da sosfanta

10 Giugno 2019 14:15

DE ZERBI: “BOATENG SE RESTA PUÒ FARE MAGIE! SENSI AL MILAN? DOMANI MI CHIAMA E SPERO…”

Roberto De Zerbi si racconta a Sky Sport, come punto centrale del progetto Sassuolo che andrà avanti proprio con lui da allenatore: “Da parte mia non c’è mai stato un dubbio su questa società. Mi ha fatto piacere vedere il mio nome accostato a grandi club ma non ho mai avuto il pensiero di cambiare. Dipende tutto anche da cosa lasci: qui io avrei lasciato un posto che mi segue in tutto e per tutto. Sono giovane, ho appena iniziato a fare questo lavoro. Voglio divertirmi ed essere me stesso quando lavoro e so che qui posso esserlo. Siamo appena partiti ma tra qualche anno potremmo arrivare vicino alle grandi squadre”.

ACQUISTI – “Abbiamo bisogno di qualche elemento più esperto, ma la qualità non dovrà mai essere messa al secondo posto. Il mercato dovrà essere fatto con lucidità e chiarezza. Devo chiedere alla società di andare su giocatori che possono fare la differenza”.

SENSI – “Sensi piace al Milan? Già domani mi aspetto una telefonata da Stefano dopo la partita con la Nazionale… spero mi dica che vuole rimanere. Lui ha la capacità di giocare le competizioni europee ma sa che qui si diverte ed è stimato sotto tutti i punti di vista”.

BOATENG – “Prince è molto stimato da noi e sa che qui ha margine per fare grandi cose, le sue magie (sorride, ndr). Io mi auguro che resti con noi. Vale lo stesso discorso per tutti quelli che hanno mercato”.

BERARDI – “Per giocare a Sassuolo bisogna avere delle motivazioni forti. Se lui come tutti ha il fuoco dentro per fare un altro anno o due, le porte sono spalancate”.