NEWS

News proveniente da sosfanta

14 Giugno 2019 19:00

NEWS – NOVITÀ PER CAPRARI! OCCHIO A ROG E LUCA PELLEGRINI, SALTA BURAK, LAZZARI…

Ancora novità di calciomercato in questa giornata intensa, dagli obiettivi delle big alle idee delle squadre più piccole ma ambiziose. Per il fantacalcio cambia poco, quello che conta sono i nomi e i bonus. Ecco le ultime novità di mercato da Sky Sport e dai quotidiani.

LUCA PELLEGRINI – Un terzino offensivo, italiano, di talento. Luca Pellegrini a sinistra spinge come pochi e promette bene per il prossimo fantacalcio; secondo Sky Sport, il laterale mancino è stato nuovamente chiesto dal Cagliari che lo vorrebbe in prestito per un altro anno come negli ultimi 6 mesi, ma la Roma ci vuole pensare prima di liberarlo.

ROG – Poco spazio al Napoli, poco spazio anche al Siviglia in prestito. Marko Rog ha giocato solo 800 minuti nel corso dell’ultima stagione, soltanto 4 da titolare in Spagna. Ora torna al Napoli, ma non rimarrà: cerca un nuovo prestito. Si è parlato molto del Parma negli ultimi giorni, ma ora c’è il forte inserimento da parte del Cagliari. Come riporta Sky Sport, c’è stato oggi un incontro tra il ds rossoblù Marcello Carli e l’agente del giocatore croato. Si lavora per questa operazione in prestito.

CAPRARI – Nei giorni scorsi è stato accostato a Torino, Sassuolo e Cagliari, ma la novità è che c’è anche l’Atalanta sulle tracce di Gianluca Caprari. Valutato 15 milioni di euro nell’ambito della cessione di Skriniar all’Inter, il suo valore nel bilancio della società blucerchiata a dicembre 2018 era di 10.484.000 euro. Il suo prezzo – secondo Il Secolo XIX – è di circa 16-18 milioni di euro per realizzare una plusvalenza importante. Il tasto da battere in casa Samp è sempre quello. E proprio il prezzo frena l’Atalanta: Gasperini apprezza la duttilità di Caprari, che potrebbe giocare sia da supporto alla prima punta sia da trequartista all’occorrenza, ma la società bergamasca non ha intenzione di spendere una cifra simile per quella che in rosa sarebbe un’alternativa. L’interesse c’è, quando la Samp abbasserà le pretese la trattativa potrà entrare nel vivo.

LAZZARI – Torna alto il pressing della Lazio per Manuel Lazzari, primo obiettivo di Simone Inzaghi per la fascia destra. L’allenatore biancoceleste stravede per lui e lo vorrebbe come titolare sulla corsia, con Marusic sua riserva. Secondo il Corriere dello Sport, “la chiave per la Lazio può essere Alessandro Murgia. Rinnovare il prestito sarebbe l’idea di partenza. la Spal intende inserire un diritto di riscatto, Tare non vuole perderlo e la clausola del controriscatto non è usata di frequente”. La trattativa prosegue, anche se la Spal preferirebbe un pagamento cash.

HIGUAIN – Tutta la verità sul futuro di Gonzalo Higuain, ormai prossimo a tornare alla Juventus dopo le avventure al Milan e al Chelsea. A Radio Marte nel corso della trasmissione ‘Si gonfia la Rete’ di Raffaele Auriemma è intervenuto Nicolas Higuain, fratello e procuratore di Gonzalo Higuain: “Gonzalo è in vacanza, sì, è in in Argentina con la moglie e la figlia. Fiorentina o Roma nel suo futuro? Voglio chiarire che a noi non hanno comunicato nulla, possiamo dire che Gonzalo è sotto contratto con la Juve e lui vuole rispettare questi 2 anni di contratto con la Juve. Lui ha fatto bene al club, il suo rendimento è stato positivo, ha vinto il campionato ed è arrivato in finale di Champions. Il secondo anno ha fatto un gol pesante contro l’Inter e anche contro il Tottenham in Champions League. Poi dopo ha voluto provare l’esperienza di giocare altrove. Se lui dovesse continuare a giocare in Italia, giocherà solo alla Juventus”.

BURAK YILMAZ – Una frenata improvvisa nella trattativa tra il Lecce e Burak Yilmaz. Il club, neo-promosso in Serie A, nelle ultime ore ha imbastito i contatti con l’entourage del giocatore e il Besiktas, ma è stato lo stesso attaccante ad allontanare l’ipotesi. “Vorrei terminare la mia carriera qui, è il mio sogno più grande giocare in questa squadra”, le parole del turco. Trattativa definitivamente sfumata? Il Lecce ci proverà ancora, ma la strada è sicuramente in salita. È proprio la volontà del giocatore che può far saltare l’affare.

ANDREAZZOLI – Aurelio Andreazzoli riparte dal Genoa. È arrivata anche l’ufficialità, è lui il nuovo allenatore del Grifone. Questo il comunicato ufficiale, ha lasciato l’Empoli: “Il Genoa Cfc comunica di aver raggiunto un accordo di durata biennale con il signor Aurelio Andreazzoli cui verrà affidata la guida tecnica della prima squadra dall’1 luglio 2019. La Società auspica per mister Andreazzoli un proficuo lavoro e un futuro ricco di reciproche soddisfazioni”.

JURIC – Dopo la firma sul contratto di oggi, è arrivata anche l’ufficialità: Ivan Juric è il nuovo allenatore del Verona. Così il club lo ha comunicato sul proprio sito: “L’Hellas Verona FC comunica di aver affidato a Ivan Jurić la guida tecnica della prima squadra per la prossima stagione sportiva 2019/20. L’allenatore croato ha firmato un contratto che lo legherà al club a partire dal 1° luglio 2019 e fino al 30 giugno 2020. Con sincera stima il Club ringrazia Alfredo Aglietti e il suo staff, esempi di professionalità, audacia e attaccamento a questi colori dimostrati con il raggiungimento della promozione in Serie A, e augura loro le migliori fortune per il futuro”.