NEWS

News proveniente da sosfanta

18 Giugno 2019 16:00

CONDÒ: “MURIEL, GASP E IL REMAKE DI ILICIC: FA 5 PARTITE DA PALLONE D’ORO, POI SPARISCE”

Luis Muriel rimarrà in Serie A anche per la prossima stagione. L’Atalanta ha chiuso l’operazione per portarlo a Bergamo, una volontà precisa di Gasperini che ha saputo dallo staff che rientrerà entro un mese e mezzo dal suo infortunio al collaterale: Muriel non preoccupa, l’Atalanta ha approfittato della scelta della Fiorentina di non riscattarlo e così ha chiuso l’operazione a titolo definitivo per 15 milioni di euro più bonus.

Dagli studi di Sky Sport, in ottica fantacalcio, il noto giornalista Paolo Condò ha commentato così l’operazione Muriel: “Direi che il colombiano è un giocatore molto particolare. Fa sempre le prime cinque partite da Pallone d’Oro, Muriel è in grado di tirare fuori cose incredibili e toglie il fiato. Poi, puntualmente, subito dopo sparisce e perde fiducia. Credo abbia scelto l’Atalanta perché c’è Gasperini che sa rigenerare e dare continuità a giocatori con questo problema”. Chiaro il riferimento a Ilicic, altalenante per una vita – pure lui alla Fiorentina, peraltro… – prima di esplodere a Bergamo col Gasp.