NEWS

News proveniente da sosfanta

24 Giugno 2019 23:00

DA DOUGLAS E CUADRADO E MANDZUKIC E KEAN: CHI RESTA E CHI PARTE NELLA JUVE DI SARRI

Focus sugli attaccanti in uscita dalla Juventus sul Corriere dello Sport. Maurizio “Sarri ha assicurato di voler puntare, oltre che su Bernardeschi, pure su Dybala e Douglas Costa, togliendoli di fatto dal mercato. E se per l’argentino l’endorsement è stato chiaro, qualche dubbio in più permane ancora sul conto del brasiliano. E’ infatti reduce da una stagione deludente: problemi in campo per i tanti infortuni, ma anche fuori dal campo, cosa che non è stata affatto gradita dalla società. Da qui la convinzione diffusa che il giocatore fosse uno dei principali candidati alla cessione. Ora le parole di Sarri lasciano una speranza a Douglas, che però dovrà convincere dirigenza e nuovo tecnico sulla sua ritrovata affidabilità. Cuadrado ha perso gran parte della stagione per un grave infortunio e potrebbe salutare dopo quattro stagioni. Piace a molti: Milan, Inter, Siviglia, Valencia. La Juve conta di ricavare 20-25 milioni da un suo eventuale sacrificio, anche se la sua duttilità tattica potrebbe fare la differenza nelle valutazioni della società e dell’allenatore.

In bilico c’è pure Mandzukic, fedelissimo di Allegri e fondamentale come spalla di Ronaldo nella sua prima stagione italiana. Il rinnovo fino al 2021, siglato ad aprile, aveva lasciato intendere che SuperMario avrebbe chiuso la carriera in bianconero. E invece, complice anche l’addio di Max, il suo futuro è incerto. E poi c’è Kean: il rinnovo del baby fenomeno fino al 2024 è dietro l’angolo ma i colpi di testa in Under 21 non sono piaciuti per niente alla Continassa e fanno riflettere. Sorprese in vista?”.