NEWS

News proveniente da sosfanta

25 Giugno 2019 17:30

MILAN AL LAVORO SULLE CESSIONI: KESSIÉ PUÒ DIRE ADDIO, ATTENZIONE A DONNARUMMA

Non solo acquisti. In casa Milan si pensa anche alle cessioni, fa il punto oggi La Gazzetta dello Sport in questo senso: “L’unica strada sono le cessioni, così metterebbe soldi in cassa da poter reinvestire. Se il centrocampo di qualità a cui lavorerà Giampaolo dovesse escludere la fisicità di Kessié, l’ivoriano sarebbe una buona – parziale – contropartita: al contrario le sue caratteristiche potrebbero essere esaltate in Premier. Stesso esame per Suso: il club ha espresso la volontà di tenerlo e Giampaolo quella di provarlo sulla trequarti. Dovesse dimostrarsi molto più utile da esterno la strategia del Milan verrebbe capovolta e per Suso (la clausola resta: chi paga 40 milioni può liberarlo in qualsiasi momento) ecco riaprirsi le porte del mercato. Il destino di Donnarumma è legato a sole questioni economiche: il valore di Gigio non deve essere testato, questo è semmai il motivo per cui può garantire la più ricca plusvalenza possibile. Con i soldi di una sua ipotetica vendita, il Milan avrebbe ampie possibilità di acquisto”.